Excite

Al via gli Australian Open e la Schiavone c’è

Comincia bene per Francesca Schiavone l’Australian Open grazie ad un successo arrivato in rimonta sulla spagnola Arantxa Parra Santonja, battuta con il risultato di 6-7(4), 6-2, 6-4: Francesca parte in lentezza e perde al tie-break il primo set ma poi mette il turbo e si qualifica per la seconda sfida che sarà contro la giovane canadese Rebecca Marino, numero 104 al mondo.

Bene anche Alberta Brianti, che ha sconfitto 6-4, 7-5 la ceca Lucie Hradecka ed è se la vedrà con la numero 29 al mondo, la slovacca Dominika Cibulkova, mentre si arrendono Sara Errani, sfortunata nel sorteggio, che è stata battuta 6-3, 6-2 da Venus Williams, e Tathiana Garbin asfaltata 6-0, 6-0 dalla francese Marion Bartoli.

Per gli uomini comincia malissimo il 2011: Fabio Fognini si lascia superare dal giapponese Kei Nishikori in quattro set: 6-1 6-3 6-7(4) 6-4, Crugnola non può nulla Tomas Berdych (6-4 6-0 6-2), Flavio Cipolla perde contro il francese Paire per di 6-1 7-5 6-1 e Filippo Volandri è battuto per 6-3 7-6(3) 6-3 dal russo Igor Andreev, un vero disastro.

Infine per i big è tutto facile per Roger Federer che supera dominando lo slovacco Lukas Lacko per 6-1, 6-1, 6-3, mentre a sorpresa è già fuori il russo Nikolay Davydenko battuto in quattro set dal tedesco Florian Mayer. Tutto facile anche per Caroline Wozniacki e Maria Sharapova.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018