Excite

Tennis, azzurri bene in giro per il mondo

Procede molto bene per Andreas Seppi il Masters 1000 di Shanghai, in Cina, torneo sul cemento nel quale l’azzurro sembra trovarsi a proprio agio dopo due successi: il primo importante contro Marin Cilic, numero 15, battuto con un doppio 6-2, l’altro con il cinese di Taipei Yen-Hsun Lu superato 7-6(4) 6-3, in un'ora e diciassette minuti.

Molto verosimilmente però il Master terminerà oggi, perché ora agli ottavi gli è capitato l’osso più duro da masticare, nientemeno che Roger Federer, attualmente n° 3 al mondo, contro il quale le possibilità di successo rasentano lo zero: comunque una bella esperienza da raccontare ai nipotini in vecchiaia...‘una volta ho giocato contro Roger Federer...’.

Intanto tra i big segnaliamo due uscite importanti. Il primo è Andy Roddick che si è ritirato nel secondo set del match contro lo Guillermo Garcia-Lopez (Roddick era in vantaggio per 6-3, 2-3), mentre chi è stato battuto è il russo Nikolay Davydenko sul quale si p imposto il tedesco Zverev. Molto bene anche Rafael Nadal facile su Stanislas Wawrinka, battuto con un doppio 6-3, e stesso punteggio anche per Djokovic che ha liquidato il croato Ivan Ljubicic.

Ma le belle notizie arrivano anche in campo femminile da altre due azzurre che continuano a stupire, Sara Errani e Roberta Vinci, le quali si sono qualificate per i quarti di finale del Wta di Linz, in Austria: 6-2 6-2 il punteggio con il quale la Errani si è imposta sulla ceca Renata Voracova, 6-4, 6-2 invece quello della Vinci sulla svedese Sofia Arvidsson: ora però c’è la sfida casalinga, una contro l’altra per agguantare la finale.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018