Excite

Tennis fuori tutte le azzurre dall’Indian Wells

Prosegue l’Indian Wells e per le azzurre impegnate sui campi di cemento del Master tennistico purtroppo ci sono solo brutte notizie. La delusione più grande arriva da Flavia Pennetta che non è riuscita a battere la forte israeliana Shahar Peer dopo però un match molto acceso che si è concluso sul punteggio di 6-4, 6-7 nei primi due parziali, prima della resa definitiva del 6-1 del terzo set.

Anche Sara Errani ha sfiorato l’impresa contro la ex n°1 del mondo Jelena Jankovic, ma dopo un bel primo set giocato a ritmi altissimi e chiusosi 6-2 per la serba, l’azzurra paga sia la stanchezza che il divario tecnico e così finisce che la Jankovic si impone anche nei due set successivi. Stessa sorte anche per Roberta Vinci che contro la belga Yanina Wickmayer riesce a vincere il secondo set per 6-3 dopo aver perso il primo 6-1, ma poi la Wickmayer chiude i conti con un secco 6-3 nell’ultimo set.

Tra gli uomini invece procede bene il suo cammino Rafael Nadal che con un doppio 6-2 regola il croato Mario Ancic, test che è servito per valutare lo stato di salute dello spagnole che ha risposto alla grande e che tutti si augurano possa tornare presto ai suoi livelli. Fa più fatica invece il n° 2 del ranking Novak Djokovic che contro il tedesco Philipp Kohlaschreiber, dopo essersi imposto nel primo set per 6-3 e aver perso il secondo per 6-2, trova comunque la via della vittoria chiudendo 7-4. Esce a sorpresa poi Fernando Verdasco contro il tedesco Tomas Berdych, a dimostrazione che questo Atp 1000 di Indian Well è tutt’altro che scontato.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018