Excite

Tennis, Internazionali di Roma 2015: il tabellone maschile e quello femminile

  • Getty Images

La notizia più attesa degli Internazionali di Tennis di Roma arriva al momento dell’attribuzione delle teste di serie del tabellone maschile. Roger Federer avrà la testa di serie numero due, quindi parteciperà al torneo di Roma. Si temeva il forfait del campionissimo svizzero in vista del Roland Garros, ma probabilmente la sconfitta prematura nel torneo di Madrid ha facilitato la conferma dell’iscrizione anche al torneo italiano.

Federer si trova dalla parte del tabellone di Rafa Nadal, in due potrebbero incontrarsi in semifinale. Novak Djokovic e Andy Murray presenziano l’altro lato del tabellone. Mancherà, invece, Raonic. Rafa Nadal vorrà confermare i progressi delle ultime settimane per presentarsi in Francia con qualche possibilità di vincere il suo torneo preferito. Lo stesso può dirsi per Murray che ha ritrovato competitività sulla terra rossa.

Guarda Federer al torneo di Madrid

Il tabellone per gli italiani è in chiaroscuro. Buon primo turno per Fabio Fognini che dovrà vedersela con l’americano Johnson, meno abbordabile l’austriaco Thiem per Bolelli. Luca Vanni dovrà ribaltare per l’ennesima volta il pronostico che lo vede sfavorito con Almagro. Le due wild card italiane, Gaio e Donati, se la vedranno con Mayer e Giraldo.

Guarda il promo degli Internazionali di Roma 2015

Serena Williams, per quanto riguarda il tabellone femminile, non dovrebbe avere grossi problemi prima dell’approdo ai quarti di finale dove dovrebbe trovare Ana Ivanovic. In semifinale, eventualmente, ad attenderla ci sarà Maria Sharapova. Dall’altro lato c’è La Halep come testa di serie numero due che ha come avversario più difficile la Kvitova in semifinale.

Leggi le news sul tennis

Le azzurre. Sara Errani, finalista lo scorso anno, trova Daniela Hantuchova. L’emiliana dovrebbe superare poi anche il secondo turno per finire sulla strada di Serena Williams. L’ex compagna di doppio, Roberta Vinci se la vedrà con l’inglese Heather Watson. Più difficile l’esordio di Camila Giorgi che ha pescato Jelena Jankovic. Non è andata meglio a Flavia Pennetta che dovrà incrociare la racchetta con Elena Svitolina. Chiudono il programma la Burnett che incontra la russa Rybarikova ed il derby tra Francesca Schiavone e Knapp con la milanese che potrebbe essere alla sua ultima presenza agli Internazionali d’Italia.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018