Excite

Tennis, la Dokic si confessa: «Mio padre abusò di me»

Una storia assurda e dolorosa. Jelena Dokic, dopo una vita di tormento interiore si è liberata dal grande peso che l’ha accompagnata fino ad ora, che è una ventiseienne, e nonostante il quale è riuscita a divenire la grande campionessa di tennis che tutti abbiamo conosciuto.

Una verità scioccante quella che la tennista serba ha raccontato in un’intervista concessa al magazine Sport&Style, le violenze di suo padre, il segreto più doloroso che una donna possa sopportare, è finalmente emersa. La vita di una campionessa segnata da un ricordo indelebile: «Posso dire con certezza di avere passato le peggiori esperienze di qualunque altra persona nel mondo del tennis professionistico».

Abusi fisici subiti nel periodo dei primi anni della sua carriera fino ad arrivare al circuito professionistico, una lotta sul campo e nella vita, una lotta così dura, che nemmeno nel tennis la Dokic trovava la forza per sorridere: «Quando ti ritrovi in una situazione del genere, giocare un match di tennis non è una cosa facile», così si è confessata quella che ormai non è più una ragazzina, ma una donna con la sua vita stretta fra le mani.

Nel 2002 la Dokic salì la classifica Wta fino al numero 4, e nello stesso anno fuggì dal padre, dichiarando alla stampa di non essere più in buoni rapporti con lui, e poi la discesa, causata da un trauma ancora forte che ne ha causato la discesa fino alla posizione n. 617 nel 2006, e ancora la rinascita, con stimoli più forti, con consapevolezza, fino ad ora, che occupa la posizione 74: «Oggi però quando vinco un match provo una soddisfazione decisamente maggiore».

Damir Dokic, il padre della ragazza è stato contattato dalla redazione del magazine per offrirgli la possibilità di rispondere alle accuse, ma lui ha appeso il telefono in faccia, ora anche per lui è arrivato il momento di avere paura e di desiderare, come ha dichiarato di aver fatto per molti anni la Dokic, «la vita di qualcun altro », nella sua vita infatti «non c’era nulla in grado di rendermi felice».

«Perché proprio a me?» , ha confessato di avere spesso pensato. «Ma alla fine, qualsiasi cosa ti accade nella vita, ti accompagnerà per sempre e farà di te quello che sei».

Guarda questo video dedicato a Jelena Dokic

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017