Excite

Tennis, non ce la fanno la Errani e Starace

Italiani tutti a casa. Dopo la sconfitta di ieri di Potito Starace all’Atp di Sydney contro il francese Richard Gasquet (un bel match chiuso sul 6-3, 7-6(7) nel quale Starace ha osato molto) anche Sara Errani dice addio in semifinale al Wta di Hobart.

Ad attenderla c’era Shahar Peer, la quale si è imposta nettamente sul cemento australiano per 6-2, 6-0 dopo un'ora e 18 minuti di gioco. Un match a senso unico purtroppo con l’atleta israeliana che ha dominato dal primo minuto, basta vedere le statistiche: la Peer segna il 72% di punti sulla prima di servizio (contro il 45% della Errani), e segna il 55% dei punti disponibili (a fronte del 28% di Sara), il risultato finale è poi frutto di queste percentuali.

Per Shahar Peer si prospetta, dopo l’esordio con cori razzisti da parte di un gruppo anti israelita, una finale molto impegnativa contro la vincente del match tra la spagnola Anabel Medina Garrigues e l'ucraina Alona Bondarenko, mentre la Errani, come Flavia Pennetta, avrà il tempo di riflettere sui suoi errori: tra poco comincia l’Open d’Australia, dove conteranno tanto le vittorie quanto le brutte figure.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017