Excite

2011 all’insegna di Djokovic e Wozniacki

Il 2011 tennistico si apre nel nome di Novak Djokovic che dopo essersi portato a casa il primo Slam di stagione, gli Open d'Australia, e poco dopo anche il torneo di Dubai, centra il terzo successo in grande stile aggiudicandosi il ‘BNP Paribas Open’, ovvero il primo Atp Masters 1000 stagionale svoltosi sul cemento di Indian Wells (con un montepremi di 3.645.000 dollari).

In finale contro di lui il n° del mondo Rafael Nadal che in circa 2 ore e 25 minuti ha dovuto cedere agli attacchi del serbo per 4-6 6-3 6-2, dopo aver visto un’inesorabile rimonta di ‘Nole’ capace di non perdere la testa ed anzi, un colpo dopo l’altro, di piegare anche lo spagnolo dopo aver scartavetrato pure Roger Federer in semifinale.

Ora Djokovic non si nasconde più: da oggi con la pubblicazione delle nuove classiche Atp scavalcherà appunto Roger Federer, e l’obiettivo è uno soltanto, continuare a vincere e scavalcare anche Nadal per diventare, da eterno terzo in comodo a n° 1 del mondo. Prossima sfida l’Atp Masters 1000 di Miami.

E se per gli uomini le sorprese non mancano nella categoria femminile la danese Caroline Wozniacki continua a macinare successi, l’ultimo nel Wta ‘Premier Mandatory’ (4 milioni e mezzo di dollari il montepremi). Può poco la sua avversaria in finale, la francese Marion Bartoli che si arrende in circa 2 ore sul punteggio finale di 6-1 2-6 6-3.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018