Excite

Tennisti fermati a Stoccolma con delle prostitute

La prostituzione si sa in molti luoghi è illegale, e uno di questi è proprio la Svezia (qui le pene per chi viene pescato assieme a una prostituta vanno da una multa a sei mesi di reclusione), dove proprio a causa di questo è scoppiato un bello scandalo nel mondo del tennis.

Sono infatti stati fermati sabato scorso (ma la notizia è stata diffusa solamente oggi) due tennisti che si trovavano nella capitale svedese per disputare l'ATP 250 che avrebbero trascorso la notte, o l’intera giornata, così sembra, in compagnia di due prostitute.

Non sono stati ancore resi noti i nomi dei tennisti anche se, dalle prime indiscrezioni, pare che uno dei due possa essere Ernests Gulbis, dato che non si è presentato all'allenamento di domenica, il quale avrebbe ricevuto una multa di 250 euro, mentre è ancora anonimo il secondo che pare invece sia stato rilasciato senza che gli venisse contestato alcun reato. In ogni caso ai due, date le severe pene inflitte in Svezia, è andata quanto mai di lusso.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017