Excite

Tiger, 300 milioni a Elin che se ne va!

Se il 2009 per Tiger Woods è stato un vero inferno, il 2010 come previsto è cominciato alla stessa maniera. Abbandonato dalla moglie che ha deciso di portare i figli in Europa dopo che Tiger le ha staccato un assegno da 300 milioni di dollari, il Natale del campione è trascorso in solitudine coi pensieri rivolti alle pratiche legali.

Guarda alcuni scatti di Tiger insieme alla sua famiglia

Elin da parte sua si gode la rivincita nei confronti dell’ormai quasi ex marito e se prima le è stata affibbiata l’etichetta di vittima, ora non è proprio così: "Mi ha fatto un bel regalo – ha commentato sarcastica l’ex modella svedese al “News of the World” -: trecento milioni di dollari". Senza contare che Tiger non ha potuto nemmeno vedere i suoi figli per Natale, limitandosi a spedire i regali via posta: "Elin – racconta sempre a “News of the World” una fonte anonima - pensa che, da un punto di vista mentale, Tiger non sia sufficientemente stabile da passare tempo con i figli".

Guarda questa gallery dedicata a Rachel Uchitel, una delle amanti di Tiger

Intanto gli sponsor hanno ormai abbandonato Woods, ma quel che più preoccupa è che lo stesso Tiger si sta abbandonando a sé stesso e soprattutto si sta allontanando in maniera preoccupante dal golf che, al momento, pare proprio essere l’ultimo dei suoi pensieri, tanto che il suo rientro per alcuni sarebbe addirittura previsto nel 2012: "Lo stop potrebbe essere più lungo di un anno - confessa un anonimo “amico” - per consentirgli di rimettere in sesto la propria vita. Chi gli è vicino dubita che possa tornare sui green prima del 2012".

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017