Excite

Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson completano la scalata più difficile del mondo: il video

  • Facebook

di Raffaele Natali

Un'impresa impressionante quella portata a termine dal duo di arrampicatori statunitensi Tommy Caldwell e Kevin Jorgeson: i due sono arrivati in cima alla Dawn Wall, per quella che viene da tutti gli esperti ritenuta la scalata più difficile del mondo. Un risultato mai raggiunto da nessun altro: 36 anni Caldwell, 30 anni Jorgeson, hanno eseguito la spedizione in arrampicata libera, ovvero a mani nude.

Roberta Mancino: il video del volo in picchiata a 400 km/h

Basta guardare le foto del Dawn Wall scalato per comprendere l'incredibilità dello sforzo prodotto: si tratta di un muro praticamente liscio di 900 metri sulla montagna di El Capitan, alta 2307 metri nel parco nazionale di Yosemite. Caldwell e Jorgeson sono partiti il 27 dicembre 2014 e sono arrivati in cima alle 15.25 di mercoledì 15 gennaio 2015, dove ad accoglierli c'era un gruppo di 70 appassionati oltre le loro compagne.

Guarda l'impresa sulla Dawn Wall

Un progetto che era partito nel 2009: Caldwell e Jorgeson hanno studiato per molte settimane la Dawn Wall, scalandone alcuni pezzi prima di intraprendere la sfida finale. I due hanno percorso il muro scalando prevalentemente di sera, evitando che il sudore potesse rendere più complicata la buona riuscita dell'impresa. Sono andati in bagno dentro a dei sacchetti (in altri casi hanno fatto pipì di sotto...), usato il caricabatteria per gli smartphone e ogni 5 giorni veniva portato loro del cibo. Raggiunta la cima, Jorgeson ha commentato: "Spero che questo ispiri le persone a trovare la propria Dawn Wall, se lo desiderano. Noi ci abbiamo lavorato molto a lungo, con pazienza e accuratezza. Penso che ognuno di noi abbia la sua Dawn Wall segreta da completare, un giorno, e forse tutto questo può aiutare a mettere l’obiettivo di ciascuno nel giusto contesto".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018