Excite

Tour de France 2015, calendario, date, percorso completo e favoriti: Nibali si confermerà?

  • Twitter

di Raffaele Natali

Dopo settimane di indiscrezioni e voci su una possibile rivoluzione del percorso, il Tour de France 2015 è stato svelato: reso noto il percorso che per questa edizione partirà da Utrecht in Olanda con una cronometro individuale molto breve. Soli 14 chilometri per la prima tappa della corsa più storica e ambita del panorama ciclistico mondiale. Si inizia il 4 luglio, i battenti chiuderanno il 26 luglio.

Morte Pantani: un altro particolare inquietante, il Pirata è stato ucciso?

Già individuabili i momenti spartiacque del Tour: già alla terza tappa gli atleti si troveranno di fronte un arrivo sul Muro di Huy, salita molto rinomata, poi dopo l'arrivo in terra francese si affronteranno le salite del Mur de Bretagne, per poi giungere nei Pirenei con gli insidiosi ultimi chilometri su La Pierre Saint-Martin, Cauterets e Plateau de Beille.

Particolare anche la scelta di inserire quella che è forse la salita più famosa di tutto il Tour, proprio prima dell'arrivo di Parigi: l'Alpe d'Huez è stata collocata a 24 ore dalla passerella finale sui Campi Elisi.

Il direttore del Tour Predhomme ha parlato di percorso atipico: "È la prima volta da 10 anni che si torna a così tanta pianura, ma diversa dal solito. Abbiamo cercato diverse asperità: il Mur de Huy, il Mur-de-Bretagne, il pavé. Tappe in cui il vento sarà determinante. E la montagna, naturalmente. Ci saranno gli ingredienti per un Tour emozionante e, spero, pieno di sorprese"

Nibali vince il Tour de France 2014

Il campione in carica, il nostro Vincenzo Nibali ha dichiarato: “È una bella corsa. Mi fa piacere ritrovare il pavé. La prima settimana sarà nervosa per via del vento, poi saranno le montagne a decidere. Si sa quanto sia faticoso lottare per vincere una grande corsa a tappe - ha detto - Ma l'eventualità esiste". E non può che essere lui il favorito per la prossima edizione: la speranza di tutti gli italiani è che Nibali possa confermarsi sul gradino più alto della corsa. Froome, Contador e Quintana gli avversari più accreditati.

  • Prima tappa, 4 luglio -  Utrecht-Utrecht (Olanda), cronometro individuale di 14km
  • Seconda tappa, 5 luglio- Utrecht-Zelande
  • (Olanda), 166km
  • Terza tappa, 6 luglio - Anversa (Belgio)-Huy (Belgio), 154km
  • Quarta tappa, 7 luglio -Seraing (Belgio)-Cambrai, 221km
  • Quinta tappa, 8 luglio - Arras-Amiens, 189km
  • Sesta tappa, 9 luglio - Abbeville-Le Havre, 191km
  • Settima tappa, 10 luglio - Livarot-Fougeres, 190km
  • Ottava tappa, 11 luglio - Rennes-Mur de Bretagne, 179km
  • Nona tappa, 12 luglio - Vannes-Plumelec, 28km (cronometro a squadre)
  • RIPOSO, 13 luglio (a Pau)
  • Decima tappa, 14 luglio - Tarbes-La Pierre St Martin, 167km
  • Undicesima tappa, 15 luglio - Pau-Cauterets-Vallee de St Savin, 188km
  • Dodicesima tappa, 16 luglio - Lannemezan-Plateau de Beille, 195km
  • Tredicesima tappa, 17 luglio - Muret-Rodez, 200km
  • Quattordicesima tappa, 18 luglio - Rodez-Mende, 178km
  • Quindicesima tappa, 19 luglio - Mende-Valence, 182km
  • Sedicesima tappa, 20 luglio - Bourg de Peage-Gap, 201km
  • RIPOSO, 21 luglio (a Gap)
  • Diciassettesima tappa, 22 luglio - Dignes les Bains-Pra Loup, 161km
  • Diciottesima tappa, 23 luglio - Gap-St Jean de Maurienne, 185km
  • Diciannovesima tappa, 24 luglio - St Jean de Maurienneà-La Toussuire Les Sybelles, 138km
  • Ventesima tappa, 25 luglio - Modane Valfrejus-L'Alpe d'Huez, 110km
  • Ventunesima tappa, 26 luglio - Sevres-Paris Champs Elysees, 107km.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018