Excite

Tour de France, 5° tappa: Cagnes sur-Mer-Marsiglia, Cavendish favorito

  • Getty Images

Il Tour de France vive oggi la quinta tappa della sua edizione numero 100. La "grand boucle" si sposterà da Cagnes sur Mer a Marsiglia, un percorso di 228,5 km che, almeno sulla carta, non presenta difficoltà di grande rilievo nonostante i quattro gran premi della montagna.

La frazione si aprirà con un Gpm di terza categoria, Côte de Châteauneuf-Grasse (1,4 km all'8,4%), e poi tre di quarta: Col de l'Ange (1,6 km al 4,1%), Côte de la Roquebrussanne (3,5 km al 4,2%) e Côte des Bastides (5,7 km al 3,1%) quando al traguardo mancheranno 12 chilometri.

Insomma, chi resta indietro potrà facilmente recuperare, nonostante tante curve e saliscendi, e non è peregrino ipotizzare un arrivo con la classica volatona finale.

Mark Cavendish (OPQS) è dato tra i favoriti della quinta tappa. Il britannico proverà quindi a centrare il primo successo di un Tour de France in cui, sinora, i big si sono abbastanza nascosti.

Ma potrà essere la giornata buona anche per Marcel Kittel (Argos-Shimano), André Greipel (Lotto-Belisol), Peter Sagan (Cannondale), Nacer Bouhanni (FDJ.fr), Daniele Bennati (Saxo-Tinkoff), José Joaquin Rojas Gil (Movistar), Roberto Ferrari (Lampre-Merida), Matthew Goss (Orica-GreenEDGE) e Edvald Boasson Hagen (Sky).

Il gruppo correrà con condizioni di meteo favorevoli (poco nuvoloso, Umidità 58%, temperature comprese tra i 18° ed i 26°, possibilità di precipitazione al 20%.

Riuscirà l'australiano Simon Gerrans a conservare la maglia gialla? I pronostici dicono Sì, almeno fino a domenica, quando il Tour si arrampicherà sull'Ax 3 Domaines, primo arrivo in salita.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018