Excite

Trillini, gara sulla sedia a rotelle

La campionessa di scherma Giovanna Trillini (portabandiera azzurra ad Atlanta '96), affronterà, per un’iniziativa benefica, un duello un po’ diverso dal solito. Sfiderà infatti sabato mattina a San Lazzaro, nel corso dei campionati emiliani di scherma per disabili, Loredana Trigilia, atleta disabile come lei reduce dalle Olimpiadi di Pechino.

Entrambe gareggeranno rimanendo sedute sulla sedia a rotelle, nell’ambito di una giornata dal titolo "Assalto alla disabilità", in programma al Palasavena, sede di allenamento della Zinella Scherma di San Lazzaro.

L’incontro, o meglio “l’assalto” per rimanere in gergo tecnico, comincerà sabato mattina appunto intorno alle 11.15, sfida alla quale seguirà un dibattito incentrato sul tema dello sport e della disabilità, con alcuni importanti esponenti del mondo sportivo e delle istituzioni, prima di dare il via nel pomeriggio al campionato regionale emiliano di scherma per disabili, alle tre armi: spada, fioretto e sciabola.

"L'obiettivo - ha spiegato la maestra Magda Melandri, responsabile tecnico della Zinella, presentando l'evento a Palazzo Malvezzi - è di far sperimentare ai giovani che tutti hanno la possibilità di fare scherma, uno sport dove le gambe hanno un ruolo fondamentale".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017