Excite

Trionfo Max Biaggi, vince il titolo mondiale Superbike

  • Infophoto

Bis Max Biaggi. Il pilota romano dell'Aprilia si è confermato campione del mondo di Superbike. Nell'ultima gara della stagione, sulla pista francese di Magny Cours, ha vinto il suo sesto titolo mondiale, il secondo in Sbk dopo i quattro del Motomondiale.

Tutto si è deciso in Gara 2, che si è conclusa con la vittoria dell'inglese Tom Sykes (Kawasaki), Biaggi, nonostante la caduta in Gara 1, ha corso la seconda manche gestendo il vantaggio in classifica e senza correre troppi rischi. Alla fine, per lui, un quinto posto che gli ha permesso di conquistare questo campionato grazie a mezzo punto di vantaggio proprio su Sykes. La classifica finale vede, così, Biaggi in testa a quota 358, mentre Sykes è arrivato a 357,5.

Foto: Max Biaggi ancora campione

E' stato un campionato difficile, sudato fino all'ultimo. E' davvero una grande soddisfazione”, ha detto Biaggi commentando a caldo il suo successo. “Un'emozione indescrivibile – ha aggiunto il pilota, 41 anni - è ancora difficile crederci. Di gara in gara succedeva di tutto, ce lo siamo passati l'un l'altro e sono contento che sia finita così”.

Emozionato Biaggi ha dedicato il trionfo a “tutti i ragazzi che hanno lavorato con me, a Eleonora (la moglie, ndr), ai miei figli, a mio padre, a tutta la famiglia. A tutti quello che hanno voluto che accadesse, al reparto corse Aprilia. A tutti insomma”.

Sul podio di Magny Cours sono saliti anche Jonathan Rea (Honda) e Sylvain Guintoli (Ducati).Davanti a Biaggi anche il compagno di squadra Eugene Laverty. Brutta caduta per Marco Melandri (BMW), ma senza conseguenze gravi. A terra anche Michel Fabrizio (BMW), Loris Baz (Kawasaki) e Leon Haslam (BMW).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2020