Excite

Us Open: bene Schiavone ed Errani, delusione uomini

Continuano gli Us Open e con loro anche il periodo d’oro di Francesca Schiavone che dopo la vittoria del Roland Garros non nega di puntare alto anche qui negli Stati Uniti, chiedere per conferma all’altra azzurra Maria Elena Camerin, che impegnata contro di lei nel derby italico del secondo turno, si è dovuta arrendere sul punteggio di 6-2, 6-1. Un’altra grande prova, peccato che le italiane si siano scontrate così presto, perché anche la Camerin avrebbe sicuramente potuto lottare per un altro paio di turni: ma questo è il tennis e la milanese ora attende una tra la statunitense Melanie Oudin e l'ucraina Alona Bondarenko.

Ma non solo la Schiavone regala soddisfazioni, infatti è ottima anche la prova di Sara Errani che ha piegato per 6-2, 6-3 la russa Alisa Kleybanova giocando un gran bel tennis, molto preciso e senza sbavature: al prossimo turno se la vedrà contro la vincente tra Samantha Stosur e Anastasia Rodionova. Tutto un altro discorso invece per quanto riguarda gli uomini, eliminati Seppi, Fognini e Bolelli. Il primo, avanti di due set ha poi ceduto per 2-6 5-7 6-3 6-2 6-3 contro Marcel Granollers, Starace invece si è arreso ad Almagro, infine Bolelli, l’unico con attenuanti legate al valore dell’avversario, si è arreso alle racchettate di Verdasco.

Per concludere una nota su quanto il calore possa influire sulle prestazioni dei tennisti. Il video che sta facendo il giro del mondo in queste ore è quello di Victoria Azarenka che, dopo 30 minuti contro Giselle Dulko si è accasciata a terra stremata dalla fatica, per poi essere soccorsa e reidratata: ‘Ho avuto paura - ha spiegato l’argentina -, in campo le condizioni erano davvero difficili. Si suda moltissimo e a momenti è difficile tenere la racchetta in mano’.

Guarda il video del collasso di Victoria Azarenka

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019