Excite

Usain Bolt investito da un cameraman su un mezzo elettrico dopo la vittoria ai 200: rovinosa caduta con capriola - VIDEO

  • Youtube

di Simone Rausi

Quando corre sembra proprio che non riesca ad appoggiare i piedi per terra ma questa volta, Usain Bolt, a gambe all’aria c’è finito davvero. È successo pochi minuti fa sulla pista di Pechino, poco dopo aver festeggiato il nuovo incredibile successo alla finale mondiale dei 200 metri. Bolt, infatti, stava facendo il giro d’onore nei pressi degli spalti con il pubblico in delirio quando, all’improvviso, è stato raggiunto da un cameraman a bordo di un veicolo elettrico che l’ha letteralmente messo a tappeto.

Usain Bolt: medaglia d’oro sui 200 metri ai mondiali di atletica – Guarda il video

L’uomo più veloce del mondo è stato investito di spalle mentre stava semplicemente camminando. Dietro di lui un addetto alle riprese stava avanzando sopra una sorta di monopattino elettrico. A quanto pare, gli operatori video utilizzano in pista molto spesso questi mezzi che gli servono per tenere il passo con gli atleti e riprenderli a distanza ravvicinata anche a ridosso di curve e spazi più stretti. Peccato che, questa volta, pur andando ad una velocità davvero ridicola, l’uomo abbia completamente perso il controllo del mezzo.

Dopo qualche tentativo maldestro di non precipitare al suolo, il cameraman è finito letteralmente addosso all’uomo più veloce del mondo che è caduto malamente con tanto di capriola all’indietro. Praticamente immediati (parliamo davvero di frazioni di secondo) i soccorsi di alcuni assistenti che si sono precipitati sul campione davanti agli occhi sbigottiti del pubblico. Manco a dirlo, il povero cameraman è stato lasciato tristemente al suo destino. Bolt si è comunque rialzato in fretta e ha sorriso. Si è inoltre preoccupato anche delle condizioni di salute dell’operatore video che invece è apparso da subito dolorante.

D’altronde non tutti possono vantare la preparazione atletica del giamaicano che, comunque, ha rischiato di compromettere il livello eccellente del suo agonismo per una stupidaggine da nulla. Vi immaginate cosa sarebbe successo se il povero cameraman avesse danneggiato la cosa più preziosa che Bolt possiede (e che probabilmente è anche assicurata per milioni di dollari)? Per fortuna le gambe del campione stanno bene e tutto si è risolto con una stretta di mano.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018