Excite

Valentino è stato operato: intervento ok!

Finita la stagione si aggiustano i pezzi, i quali, seppur pregiati, ogni tanto hanno bisogno di un restyling. E allora ecco che Valentino Rossi finalmente si è tolto un pensiero che non lo faceva più dormire la notte, letteralmente, ovvero quella spalla infortunatasi il 15 aprile scorso a seguito di una caduta su una moto da cross.

Comunque a sorpresa Valentino si è operato a Roma (all'Ospedale Cervesi di Cattolica), e non a Milano come si diceva, ma l’importante è che tutto sia andato benone come spiegano sul sito internet del Dottore, www.valentinorossi.com i due medici che lo hanno operato, il dottor Alex Castagna dell'istituto Humanitas di Milano e il dottor Giuseppe Porcellini dell'Unità Operativa di Chirurgia della Spalla e del Gomito dell'Azienda Usl di Rimini: ‘Le condizioni della spalla erano davvero critiche, Valentino è stato tenace a correre con una lesione di questo tipo. L'intervento è perfettamente riuscito, senza complicazioni: per la rieducazione, sono previsti 90 giorni, ma si farà il possibile per andare incontro alle esigenze del pilota’.

Insomma come si dice, via il dente via il dolore, e a questo punto al fenomeno di Tavullia non resta che riposarsi un po’ dopo una lunga e dolorosa stagione in attesa di ricominciare alla grande in Ducati il prossimo anno: infondo il suo contratto con la Yamaha scadrà a dicembre, quindi per ora non resta che rieducare la spalla senza fretta e conoscere un’amate, la sua nuova Desmosedici, tutta da scoprire.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019