Excite

Valentino Rossi sale in moto: ‘La spalla fa soffrire’

Sono passati più di due mesi dall’operazione alla spalla, e così Valentino Rossi ha deciso questo era il momento buono per risalire in moto a Misano per dei personalissimi test, prima che comincino quelli ufficiali a in Malesia.

La moto non era quella del Mondiale 2011, bensì una Ducati 1198, anche se non fa la minima differenza dato che purtroppo l’attenzione finisce tutta nelle sue parole dopo qualche giro: ‘La pista ci ha dato la risposta che più o meno mi aspettavo: la spalla fa soffrire’.

Sento male soprattutto in frenata – ha continuato il Dottore - nella parte anteriore della spalla dove hanno suturato il tendine. L'articolazione è abbastanza stabile e anche come resistenza stiamo andando benino ma, per il resto, ho molto dolore e poca forza’.

E come non potrebbe essere così? Comunque una nota positiva dopo i 25 giri percorsi da Valentino è che almeno c’è fiducia nel fatto che in Malesia la situazione potrà migliorare: ‘Speriamo che migliori ancora un po' prima dei test ufficiali, dove, anche lavorando sulla posizione di guida, cercheremo di fare il possibile per raccogliere informazioni importanti con la Desmosedici, pur non essendo al massimo della forma’.

Voglio ringraziare Filippo Preziosi e la Ducati che hanno organizzato in pochissimo tempo questo test e il circuito di Misano che oggi ci ha messo a disposizione la pista - ha concluso Vale - dove ho fatto in totale 25 giri, provando la 1198 Superbike che è un po' una moto ‘storica’ della Ducati: bella, va forte, mi è piaciuta!’.

Prossimo appuntamento in Malaysia nei test ufficiali con la Desmosedici GP11 in programma dal 1 al 3 febbraio.

 (foto © LaPresse)

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018