Excite

Vezzali con Monti in politica: "Ha ancora tanto da dare al paese"

  • Facebook

Se la contendevano in due, Silvio Berlusconi e Mario Monti. Alla fine l'ha spuntata quest'ultimo, mentre al Cavaliere non è rimasto altro che rimpiangere il mancato "acquisto" di Valentina Vezzali, schermitrice e pluricampionessa olimpionica.

Vezzali a Berlusconi: "Da lei mi farei toccare", guarda il video

"Da lei mi farei toccare", disse la regina della scherma italiana all'ex premier durante una storica puntata di Porta a Porta, ora però ha preferito la corte di Mario Monti ed il partito "Scelta Civica con Monti per l'Italia".

"Non avrei mai pensato di battere la strada della politica", ha dichiarato in una intervista rlasciata a Vanity Fair "Eppure eccomi qua, è stato tutto così incredibile, si tratta comunque di una nuova avventura che mi entusiasma parecchio".

"Quando ho ricevuto la telefonata di Monti non ho resistito. L'ho apprezzato molto come presidente del consiglio ed a dicembre ha fatto un discorso sulla condizione femminile molto convincente. Ho tanta fiducia in lui, ha ancora molto da dare al paese".

"Se Mario Monti ha scelto me ed Annalisa Minetti credo ci sia un buon motivo. Il mio obiettivo è quello di dare un contributo allo sport dall'interno. La famiglia sana, quella che riesce a dare punti di riferimento saldi e morali ai propri figli, non può che avere come base un uomo ed una donna. Poi ognuno, nel rispetto altrui, è libero di amare chi e come vuole, ma credo nell'unione tra uomo e donna come Dio ci ha insegnato. Credo molto in Dio".

"E' anche vero, però, che qualche passo sul riconoscimento delle coppie di fatto andrà compiuto, mentre sulle adozioni andrà fatto un discorso più complesso. Perdere? Non ho paura, lo sport impara a vincere eed a pere, mi è capitato tante volte di salire sul podio, altre di non farcela. Parlamento o Scherma? Non rinuncerei a niente, basta organizzarsi. Quando andavo a scuola mi svegliavo alle sette del mattino. Tornavo a casa, facevo i compiti, andavo ad allenarmi e poi studiavo fino all'una o alle due di notte".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018