Excite

Vezzali con Monti, quando disse a Berlusconi: "Da lei mi farei toccare"

Scende in campo con Mario Monti, ma non è nuova a "stoccate" in politica. Memorabile il siparietto di Valentina Vezzali con Silvio Berlusconi nell'autunno del 2008, poco dopo le Olimpiadi di Pechino, a Porta a Porta.

"Da lei mi farei toccare", disse "ingenuamente" la Vezzali invitando il Cavaliere a duellare con lei. Berlusconi galantemente rispose: "Io non la toccherei neanche con un fiore". E lì la replica di Vezzali, infarcita di un doppiosenso tecnico che costò alla campionessa l'etichetta di berlusconiana doc: "Da lei mi farei veramente toccare".

La gaf-siparietto divenne in pochi giorni un vero e proprio tormentone, con tanto di intervento del presidente del Coni Gianni Petrucci per difendere la campionessa: "Quando un atleta vince una medaglia d'oro olimpica ha sempre ragione".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018