Excite

Video incidente Emanuele Cassani, morto a 25 anni sul circuito di Misano dedicato a Marco Simoncelli

  • youtube

Emanuele Cassani, 25 anni, è morto sul circuito di Misano, una fatalità avvenuta poco dopo la partenza. I soccorsi sono arrivati subito, impegnando il personale medico presente sul circuito, ma le ferite riportate da Emanuele erano troppo gravi e non ce l'ha fatta. Cassani si trovava sulla sua Yamaha R6 600, aveva ottenuto il miglior tempo aggiudicandosi la prima linea nella partenza durante la prova della Coppa Italia 2014, Trofeo Bridgestone.

Guarda le foto shock dell'incidente di Emanuele Cassani

Federmoto ha spiegato la dinamica dell'incidente è dovuta a un contatto, che ha coinvolto Emanuele e altri due piloti. La gara è stata subito interrotta per permettere di portare soccorso ai piloti coinvolti. Emanuele era il più grave di tutti, gli altri due piloti non hanno riportato gravi ferite. Quando l'ambulanza è arrivata il personale medico ha provato a prestare soccorso a Emanuele da subito, ma hanno potuto accertarne solo il decesso, trasportando al Bufalini di Cesena un altro pilota coinvolto, di cui non si conosce ancora il nome, ma che non è a rischio.

Attualmente la direzione sta visionando i filmati per poter confermare la dinamica dell'incidente che ha causato la morte di Emanuele. Non è stata infatti ancora stata confermata la possibilità che Emanuele sia stato investito da altri piloti poco dopo il via della gara. Il suo incidente e la tragica morte, ricordano in maniera inquietante le circostanze in cui Marco Simoncelli morì durante il MotoGp. Una fatalità che sembra quasi una maledizione, visto che il circuito di Misano è stato dedicato proprio all'ex campione scomparso. Tutta l'organizzazione, a partire dalla FMI tutta e dal presidente Paolo Sesti e dal sindaco di Misano Adriatico, Stefano Giannini, si sono raccolti intorno alla famiglia di Emanuele in questo momento difficile.

Emanuele Cassani aveva solo 25 anni, era originario di Faenza e lavorava in una ditta di Imola, anche se la sua passione era sempre stata su due ruote, una passione che gli stava dando molte soddisfazioni. Emanuele era una delle giovani promesse della classe 600 e ogni momento libero della sua vita lo aveva dedicato a questo sogno. Sul circuito di Misano, nel 2010, morì un altro pilota, Shoya Tomizawa a soli 19 anni, investito durante una gara dalle moto di Alex De Angelis e Scott Redding. Il mondo delle moto sembra non riuscire a contenere i suoi lutti.

Guarda il video dell'incidente di Emanuele Cassani a Misano

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018