Excite

Volley, l’Italia stende gli States ed ora la Francia

Che Italia! Avanti nel segno di Fei e Cernic, finalmente entrambe decisivi, gli azzurri battono anche gli Usa in una partita al cardiopalma, cominciata malissimo ma terminata nel migliore del modi con il punteggio di 3-1 (14-25, 25-23, 28-26, 25-22): non era certo facile, gli Usa sono i campioni olimpici in carica, ma l’Italia ha fatto vedere che ora tutto è possibile, in questo sogno che sta facendo battere il cuore di milioni di appassionati.

A parte il primo set dove si denota un appannamento iniziale che non permette agli azzurri di giocare serenamente, ed il risultato parla da sé (14-25), nel secondo c’è la rinascita azzurra trascinata da Cernic, che entra dalla panchina, e Savani che nonostante un primo set in ombra ricomincia a giocare come sa. La squadra gira di nuovo e con essa tutti gli uomini principali: anche Fei riesce a giocare palloni puliti e Sala diventa implacabile a muro. E così in tre set di gioco, scambi veloci e gran sofferenza gli azzurri chiudono: prima 25-23, poi 28-26 ed infine 25-22, il sogno di arrivare tra le prime quattro è sempre più vicino, rimane solo la Francia, vice campione d’Europa, da battere oggi a tutti i costi.

Felicissimo Anastasi: ‘Ieri notte non ho chiuso occhio, sapevo che sarebbe stata una partita difficile. Quando in campo ci sono cinque campioni olimpici non sono mai tranquillo. I ragazzi sono stati bravi siamo partiti davvero male ma questa squadra lotta sempre, ci mette tanto cuore. Purtroppo da parte nostra devo ammettere che non è stata una partita perfetta, nonostante tutto si è visto grande carattere’. Ma non si fa tempo a godersi una vittoria che è già tempo di scendere in campo di nuovo: ‘Non pensiamo che con la Francia sarà facile – continua - restiamo uniti e concentrati. I transalpini ci credono e sono stati catechizzati a dovere dal loro commissario tecnico’.

    ITALIA-USA 3-1 (14-25, 25-23, 28-26, 25-22):
  • Italia: Mastrangelo 8, Parodi 2, Vermiglio 2, Lasko, Savani 16, Fei 17, Birarelli, Sala 9, Cernic 12, Zaytsev 1, Travica. All.: Anastasi
  • Stati Uniti: Rooney 14, Lee 8, Lotman, Winder 1, Priddy 19, Stanley 20, Hansen 2, Holt 4, Holmes 3. Libero: Lambourne. Non entrati: Salmon, Clark. All.: Knipe.

Foto: fivb.org

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2019