Excite

Vuelta 2015, Aru perde la maglia rossa: Rodriguez lo scavalca, la classifica generale

  • Getty Images
Joaquim Rodriguez ha conquistato la prima posizione della classifica generale della Vuelta a Espana 2015, togliendo per 1" la maglia rossa a Fabio Aru. Lo spagnolo della Katusha nella 16a tappa, con arrivo a Ermita de Alba e vinta da Frank Schleck, ha trovato lo spunto negli ultimi metri, staccando gli altri big tra cui il sardo dell'Astana. Al traguardo sono stati decisivi i 2" di vantaggio.

Vedi come Aru aveva conquistato la prima posizione

La frazione è stata caratterizzata da una lunga fuga da lontano, tra cui c'era anche il giovane italiano Moreno Moser. Il vantaggio ha ampiamente superato il quarto d'ora, lasciando intendere che per la vittoria di tappa il gioco sarebbe stato ristretto al drappello dei dieci uomini in avanscoperta. Dal quel gruppetto sono rimasti in testa solo Frank Schleck e Rodolfo Andres Torres: il lussemburghese ha trovato la pedalata dei giorni migliori staccando l'avversario e involandosi verso la vittoria. Da segnalare il buon terzo posto di Moser che ha saputo dosare le energie andando su con il suo passo. Alle spalle degli attaccanti, i big si sono controllati fino alle ultime rampe: solo all'ultimo chilometro Rodriguez ha cercato la stoccata, prendendosi la maglia rossa.

A seguire il video con l'ultima parte della 16a tappa della Vuelta 2015

In classifica generale, dietro ai primi due resta Rafal Majka con un distacco di 1'35": per il capitano della Tinkoff non sono azzerate le chance di vittoria finale alla Vuelta a Espana 2015. Ma il vero pericolo per Rodriguez e Aru, si chiama Tom Dumoulin: l'olandese è distaccato di meno di 2 minuti. Nella cronometro di mercoledì 9 settembre può recuperare e provare a conquistare il primato da difendere nell'ultima settimana di corsa. Tagliati fuori dai giochi Nairo Quintana e Alejandro Valverde, rispettivamente all'8° e al 9° posto con un ritardo di oltre 3 minuti. Da segnalare, infine, la discreta 11a posizione di Domenico Pozzovivo che spera almeno di entrare nella top ten.

Ecco la classifica generale della 16a tappa, prima del secondo giorno di riposo

1° Joaquim Rodriguez

2° Fabio Aru a 1"

3° Rafal Majka a 1'35"

4° Tom Dumoulin a 1'51"

5° Mikel Nieve a 2'32"

6° Esteban Chaves a 2'38"

7° Dani Moreno a 2'49"

8° Nairo Quintana a 3'11"

9° Alejandro Valverde a 3'58"

10° Lousi Meintjes a 5'22"

11° Domenico Pozzovivo a 6'46"

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018