Excite

Wimbledon 2014: Petra Kvitova concede il bis, Bouchard travolta 6-3, 6-0

  • Facebook

Petra Kvitova ha concesso il bis. La tennista ceca, a tre anni di distanza dal suo primo successo, ha battuto la giovanissima Eugenie Bouchard con il punteggio di 6-3, 6-0 conquistando il suo secondo titolo a Wimbledon. Più che una finale è stata un’esecuzione sportiva. Il divario tecnico è stato ampliato dalla evidente differenza di esperienza. La giovane canadese è una tigre ma entrare sul centrale di Wimbledon per disputare la prima finale di uno slam è un qualcosa in grado di ammansire caratteri ben più temprati di quello della Bouchard.

La Bouchard ha messo a segno il primo game del match, poi è stata letteralmente travolta dai rovesci della Kvitova che ha inchiodato l’avversaria a fondo campo matellandola da ogni posizione del campo. Nel primo set la canadese ha cercato di rimanere nel match per aspettare un passaggio a vuoto della Kvitova. Passaggio a vuoto che non è mai arrivato. La prima frazione è durata poco più di mezzora.

Scopri le ultime news dal mondo del tennis

L’inizio del secondo set ha fatto capire a tutti che non c’era da aspettarsi un match lungo. La Kvitova si è portata subito sull’uno a zero e lo score dei vincenti risultava impietoso. Venti punti vincenti a cinque per la ceca. E’ il colpo di grazia. Nonostante il sostegno del pubblico la canadese si scioglie progressivamente ed il 6-0 del secondo parziale è la fotografia impietosa della differenza in campo.

Leggi tutte le notizie su Wimbledon

Non si assisteva ad una finale così poco equilibrata dal 1992 quando Monica Seles raccolse solo tre game contro una scatenatissima Steffi Graf. Una performance della Kvitova che non ha lasciato scampo alla giovane avversaria. La tennista ceca, che non giocava su questi livelli dal 2012 potrebbe aver ritrovato lo smalto per dare l’assalto all’olimpo del tennis femminile.

Per la Bouchard è un’esperienza da mettere da parte. Il futuro della canadese è certo. Si tratta di una campionessa. Andrà meglio la prossima volta.

Guarda Petra Kvitova ricevere il trofeo di Wimbledon

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018