Excite

Wimbledon, cominciano le semifinali

Wimbledon continuae come sempre, anche se purtroppo non ci sono più italiani in gara lo spettacolo va avanti nelle sue fasi più entusiasmanti.

Il primo semifinalista è Roger Federer che riesce a bloccare gli ace micidiali di Ivo Karlovic, il tennista di oltre due metri che grazie alla sua altezza è già stato capace di servire oltre 50 ace in una sola partita, ma Roger non si è lasciato intimorire bloccando colpo su colpo ogni attacco dell’avversario chiudendo 6-3 7-5 7-6 (3) in soli 46 minuti di gioco.

E con questa fanno 21 semifinali di fila raggiunte da Federer in un Grande Slam, l’ultima volta che si fermò fu nel 2004 battuto da Guga Kuerten. Incredibilmente invece Federer affronterà il tedesco Tommy Haas che è riuscito a battere il serbo Novak Djokovic, fuori in 4 set per 7-5 7-6 (6) 4-6 6-3 e sarà una bella sfida perché se Federer negli scontri diretti è in vantaggio, ma recentemente Haas gliha dato molto filo da torcere al Roland Garros appena conquistato.

Avanti invece Andy Murray che non ha faticato molto a battere Juan Carlos Ferrero per 7-5 6-3 6-2 anche se Ferrero ha fatto vedere del buon tennis, ma per Murray questa è l’occasione della vita perché il primo posto nel ranking mondiale è li vicino e l’unico che potrà fare qualcosa sarà, nel caso Federer.Murray affronterà in semifinale l’americano Andy Roddik che è riuscito a battere l’australiano Lleyton Hewitt per 6-3 6-7 7-6 4-6 6-4.

Alle 14 di oggi invece sul centrale cominciano le semifinali femminili, e anche qui ci si gioca tutto: Elena Dementieva se la vedrà con Serena Williams, mentre la sorella Venus giocherà contro la numero 1 Dinara Safina.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017