Excite

Woods, per quest’anno basta golf!

Per quest’anno basta così! A parlare è Tiger Woods, ma non certo per spiegare cosa sia effettivamente accaduto nel giorno del suo celeberrimo “incidente”, tutt’altro, Tiger mette solo il punto alla sua stagione dichiarando che per il 2009 le competizioni sono finite.

Il fenomeno del golf made Usa avrebbe infatti dovuto partecipare allo Chevron World Challenge che comincia domani negli Usa, ma ha comunicato, sempre attraverso il proprio sito, che non vi prenderà parte a seguito delle ferite rimediate a causa dell’incidente, scusa che non convince proprio tutti: "Sono estremamente dispiaciuto di non partecipare al mio torneo questa settimana - si legge nella nota pubblicata sul sito - Sono certo che sarà un evento straordinario e mi spiace molto non esserci".

La verità è un po’ diversa. In realtà Woods non ha alcuna intenzione di farsi vedere in pubblico, anche perché sennò sarebbe costretto a raccontare ai media che cosa effettivamente è accaduto il giorno dell’incidente: soprattutto sarebbe chiamato a confermare o smentire le voci che lo vogliono preso letteralmente a bastonate dalla moglie Elin Nordegren per il presunto tradimento con Rachel Uchitel, recente fiamma di Tiger che pare lo abbia anche raggiunto di nascosto anche agli Australian Open.

Povero Woods, messo da parte un po’ il golf ora c’è da raccogliere i pezzi di una vita personale sbattuta in prima pagina: intanto la polizia continua ad indagare su ciò che è successo, perché pare che Tiger non abbia proprio intenzione di farsi vedere.

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017