Excite

Zoeggeler in Germania è secondo, ma il titolo è vicino

Continua la stagione della Coppa del Mondo di slittino artificiale, e questa volta il nostro Armin Zoeggeler a Koenigssee non c’entra la vittoria. Secondo posto dietro Albert Demtschenko, russo di 38 anni che, per battere Zoeggler, s’è dovuto inventare una prestazione da capogiro che lo ha portato al record di pista.

Poco male per Armin che qui ha già vinto 7 volte e con il secondo posto mantiene comunque la leadership della classifica con 455 punti davanti a Demtschenko con 379, mentre Felix Loch (che non va oltre il 9° posto) arriva a 329 punti e David Moeller (terzo) a 311, quando al termine della Coppa del Mondo mancano solo 3 gare.

Ma l’evento più atteso, e nessuno si nasconde, è l'Olimpiade invernale di Vancouver che comincerà tra poco più di un mese. Zoeggler è il più forte, i suoi numeri fanno spavento, soprattutto agli avversari (cinque campionati mondiali, otto coppe del mondo di slittino, due campionati europei, più i vari ori olimpici) e Vancouver è un’occasione troppo ghiotta: obiettivo dichiarato è la medaglia d’oro.

Intanto la prossima settimana la sfida sarà Winterberg, gara da vincere per ipotecare seriamente la sua nona sfera di cristallo.

 (foto © LaPresse)

sport.excite.it fa parte del Canale Blogo Sport - Excite Network Copyright ©1995 - 2017